I contenuti del blog Il Toscanofilo sono rivolti a fumatori di sigari maggiorenni e consapevoli, che vogliono condividere la cultura legata al mondo del Toscano. Non si vuole in alcun modo promuovere l'uso di tabacco. Si ricorda infatti che, in ogni sua forma, IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

Parola di Sergio Leone!

“Volevo Henry Fonda. Nessuno gli ha fatto leggere il copione. Ci hanno detto che non l’avrebbe fatto. Poi, quando abbiamo battuto i record d’incasso in tutto il mondo, Fonda si arrabbiò. Cambiò agente. I produttori della Jolly volevano che prendessi Richard Harrison, una delle loro vedette. Costava ventimila dollari. Ma non mi piaceva. Allora ho fatto contattare James Coburn. L’avevo notato ne I magnifici sette. Sarebbe stato d’accordo per venticinque mila dollari. I produttori non vollero pagare questa somma…
Proprio allora visionò un episodio di una serie televisiva: Rawhide. E vi noto Clint Eastwood. Nell’episodio in questione non diceva una parola. Si spostava lentamente. Davvero, molto lentamente. Mi piaceva questa attitudine indolente, ma lo trovavo un po’ troppo giovane. Troppo ben rasato. Troppo pulitino… Tuttavia sapevo di poter mascherare tutto ciò. Gli proposi il ruolo. Accettò per quindici mila dollari, la metà di quel che guadagnava in televisione. Siccome chiedeva cinque mila dollari meno di Richard Harrison, la Jolly fu d’accordo. Andai a prenderlo all’aeroporto. Arrivò vestito col cattivo gusto degli studenti americani. Me ne fregavo. Erano il suo viso e la sua goffaggine a interessarmi. Parlava poco, come in Rawhide. Mi ha detto semplicemente: «Faremo un buon western insieme». Gli ho messo un poncho per ingrossarlo un po’. E un cappello. Nessun problema. Quadrava tutto, tranne che non aveva mai fumato. E si è ritrovato con un toscano in bocca, un sigaro duro e molto forte. Fu il suo unico calvario.”

(fonte: Noël Simsolo, Conversations avec Sergio Leone, Stock cinéma, Paris, 1987)

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy