I contenuti del blog Il Toscanofilo sono rivolti a fumatori di sigari maggiorenni e consapevoli, che vogliono condividere la cultura legata al mondo del Toscano. Non si vuole in alcun modo promuovere l'uso di tabacco. Si ricorda infatti che, in ogni sua forma, IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

Il sigaro Antico Toscano è emblematico della tradizione toscana dei sigari, guadagnando il favore dei fumatori esperti e degli amanti del gusto distintivo di questo tipo di sigaro.

La sua origine risale al 1973, seguendo oltre un secolo e mezzo dal noto “acquazzone estivo” che delineò l’ascendenza di questo sigaro. Nel 2023, per celebrare il 50° anniversario dell’Antico Toscano, è stata realizzata un’edizione speciale, manufatta a mano dalle abili sigaraie di Lucca e presentata in un elegante cofanetto regalo.

Questo Antico Toscano ha mantenuto una fedeltà inalterata ai suoi predecessori, caratterizzandosi per un temperamento deciso e senza esitazioni.

Con il tempo, abbiamo imparato ad apprezzarlo, scoprendo i suoi segreti e le variazioni di gusto nell’esclusiva edizione “Verticale antico Toscano in tre stagionature”.

Il sigaro Antico Toscano 50° anniversario è costituito da un ripieno di tabacco Kentucky nordamericano, proveniente dalle zone cru del Kentucky e Tennessee, unito a foglie selezionate di tabacco italiano della Toscana.

Questo ripieno robusto, dopo una lunga fermentazione e stagionatura, viene manualmente avvolto in una foglia di tabacco Kentucky nordamericano del Tennessee, maturata al sole e essiccata al fuoco per oltre 30 giorni per intensificarne i sapori.

La lavorazione interamente manuale necessita di un’umidità elevata durante l’arrotolamento, che durante la maturazione del sigaro, causa una maggiore perdita d’acqua, riducendo leggermente la lunghezza.

Quest’umidità addizionale enfatizza i processi di stagionatura e l’armonia tra fascia e ripieno.

Una miscela di tabacchi di alta qualità, molto aromatici e saporiti, abbinata ad una notevole abilità tecnica nell’arrotolare il bitroncoconico, rendono questo sigaro unico, ma non si esauriscono qui i suoi segreti.

L’Antico Toscano 50° anniversario offre una stagionatura extra rispetto alla versione standard, mantenendo la tradizione dell’Antico Toscano.

Il sapere relativo alla stagionatura di questo prodotto rimane un mistero custodito, avvolto in un’aura di segretezza, come era nel passato, quando veniva gestito nell’antico ex convento di Lucca.

Con almeno dodici mesi di invecchiamento, seguendo le antiche tecniche del XIX secolo, questo sigaro raggiunge una maturazione ideale che dà vita a un’esperienza di fumo armoniosa ed equilibrata.

Si distingue per il suo carattere forte e il suo sapore intensamente amaro, con note percepite di legno e pepe.

La fascia nordamericana, scelta tra le foglie di migliore qualità e affumicata per oltre 30 giorni con legna intensamente aromatica, si abbina perfettamente al ripieno, conferendo il tipico aroma piacevole del tabacco curato a fuoco.

Il suo aroma nobile e duraturo si manifesta con determinazione. Simile a un buon vino, da degustare lentamente e con concentrazione, rivela un ricco spettro gustativo, con chiare note speziate e tostate.

Oltre al classico abbinamento con la grappa Nonino, suggeriamo di accompagnare questo aromatico e gustoso sigaro Toscano con l’eccellente rum St. James agricolo della Martinica.

Buona fumata!

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy